Aggiornati su questo blog tramite una mail!

domenica 18 gennaio 2015

"Che l'inverno ti sia lieve", il nuovo libro.


Cari amici, ci siamo: da oggi é disponibile la mia ultima fatica letteraria intitolata, come potete vedere in alto, "Che l'inverno ti sia lieve". Il volume, di 404 pagine, racchiude 4 racconti inediti di vario genere.
Nel dettaglio (o quasi):
Un singolare poliziotto deve sbrogliare una vicenda che vede il ritorno di un serial killer che sembrava sconfitto per sempre, almeno stando alle versioni ufficiali dell'epoca.

Sea, splendida regina elfica, deve mettersi in viaggio per incontrare il proprio destino, scelto già al momento della nascita. La scorterà un taciturno e controverso guerriero umano.

In prossimità del Natale, un treno effettua l'ultima corsa attraverso un territorio desolato. Lo attende un orrore fatto di denti e sangue.

Borgo Salice: dopo alcuni anni di serenità, un vecchio incubo ritorna per reclamare vendetta! Ma nella piccola cittadina non vivono ormai che vecchi e contadini...

Il libro, disponibile già da ora su Lulu,
http://www.lulu.com/shop/francesco-l-p-015/che-linverno-ti-sia-lieve/paperback/product-22002972.html
Costa €.15,32 con copertina morbida, rilegatura termica.

Riepilogo:
"Che l'inverno ti sia lieve", di Francesco L. P. 015
Shark Comics Roma, edizioni indipendenti.
ISBN n° 9781326156381
Pagine 404
Genere: thriller, fantasy, horror.
Impaginazione e organizzazione: Spectrum (che é stato gentilissimo).
Rigorosamente per un pubblico adulto.

Nelle prossime settimane lo troverete on line nei principali canali di vendita italiani.
Grazie a tutti per l'attenzione e scusate per l'auto pubblicità, che é sempre un pò antipatica.
Alla prossima!

2 commenti:

  1. Antipatica l'autopubblicità?
    Ma senza quella le produzioni indipendenti resterebbero un mistero, perchè non hanno canali pubblicitari. Autopubblicità e passaparola, unico modo per far sapere che quello che facciamo esiste.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, lo so.
      Anche la Tachipirina aiuta, però quando la butti giù è antipatica! :)

      Elimina