Aggiornati su questo blog tramite una mail!

domenica 21 settembre 2014

Le avventure di Honey Venom su Lulu.

Honey Venom é un personaggio a fumetti fantasy (ed erotic horror) realizzato dall'amico Spectrum L'imbrattacarte, cui l'autore si dedica anima e corpo con invidiabile abnegazione.
Ricordandovi che l'albo ha tematiche adulte, vi invito a comprarlo cliccando sul link sottostante:
http://www.lulu.com/shop/spectrum-limbrattacarte/honey-venom-e-la-cosa-che-striscia-dallinferno/paperback/product-21815124.html
Grazie a tutti!

martedì 16 settembre 2014

Ironsword: trilogia.

Dalla Lulu, in print on demand, é disponibile il libro che riunisce la trilogia dedicata ad Ironsword e che chiude i "festeggiamenti" per il 25° anno dalla nascita della Grande Morte Bianca.

Il volume presenta una cover inedita (e davvero bella) di Joevito Nuccio, la prefazione di Vittorio Sossi e altro materiale inedito.
Il libro si può ordinare qui:
http://www.lulu.com/shop/francesco-l-p-014/ironsword/hardcover/product-21690198.html
Ha 518 pagine e costa un pochino, purtroppo aldilà della mia volontà.
ISBN: 9781291931297

martedì 9 settembre 2014

Una scuola intitolata a Sergio Bonelli.

E' con un certo orgoglio da romano che finalmente posso certificare una notizia che era nell'aria già da un pò di tempo: il 15 settembre, a Roma, in largo Achille Albacini 16, una scuola elementare verrà intitolata a Sergio Bonelli, editore, soggettista e sceneggiatore.
E' un'iniziativa meritevole che la persona, oltre che la figura professionale, meritava veramente: posso parlare senza tema alcuna di smentita, dato che ho apprezzato spesso i fumetti usciti dalla sua casa editrice e avuto modo di conoscere la squisita persona che c'era dietro i tanti personaggi da lui scritti o prodotti.
Classe 1932, Sergio ha creato Zagor e Mister No, tanto per dirne due, oltre ad aver scritto per Tex e tantissimi altri personaggi storici del fumetto e della letteratura italiana; un uomo che ha contribuito non solo al divertimento di tantissimi giovani e meno giovani, ma ha dato un contributo importante alla cultura italiana.
Che poi, purtroppo, occorra morire (Sergio é scomparso il 26 settembre del 2011) per vedersi riconoscere determinati meriti é un discorso a parte che oggi non voglio fare.
Oggi sono felice.

Vi lascio con la locandina dell'inaugurazione ringraziando infinitamente l'amico Giuseppe Armenise, fondatore della rivista zagoriana SCLS Magazine per la tempestiva informativa.

domenica 7 settembre 2014

Nera D'Inchiostro, 6/7 settembre. Narni.

Negli anni passati la bella cittadina umbra é stata protagonista (oltre che ispirazione per i romanzi di Clive S. Lewis -peraltro mai letti-) dell'interessantissima mostra / mercato omonima, purtroppo giunta all'ultima edizione (pare) lo scorso anno: ecco che allora Mauro Laurenti (disegnatore romano) e Giovanna Degl'innocenti, narnese DOC, raccolgono la sfida organizzando la piccola ma interessante "Nera D'Inchiostro", ancora in corso mentre scrivo.
Potevo mai mancare?
Erano esposte alcune tavole dello stesso Laurenti, di Ferri Gallieno e di tanti altri.
Diversamente dalle ultime edizioni di Narnia Fumetto, questa "Nera D'Inchiostro" é ospitata nei "sotterranei" della bellissima Rocca di Albornoz, che da sola vale il viaggio; personalmente c'ero già stato, ma son tornato volentieri ad accompagnare un amico. Ecco qualche scatto:
Per chi fosse ancora scettico verso un viaggetto a Narni, potrei accennare alla splendida cucina locale (si mangia molto e bene e si spende assai meno che a Roma o in qualsiasi altra città italiana) o a Narni Sotterranea o ad altro ancora.
Vi lascerò, invece, con la foto fugace del viaggio di ritorno, rigorosamente notturno, con il quale ho chiuso lo splendido sabato settembrino.
A poi!