Aggiornati su questo blog tramite una mail!

mercoledì 9 ottobre 2013

Incontro con Roberto Vecchioni

Quella che vedete sopra é l'ultima fatica di un artista a me particolarmente caro, Roberto Vecchioni, del quale dovrei dilungarmi per spiegare l'importanza che egli ha avuto nella mia vita. Vi risparmierò, invece, ogni altra parola, dato che dovrei trasudare miele da ogni lettera e non sono così capace.
Vi basti sapere che l'ho incontrato tre volte, l'ultima oggi, e si é rivelato il solito personaggio straordinario: amabile, colto, civilissimo, gentile col suo pubblico e con gli intervistatori.
Oggi é stato un giorno un pò più speciale per me, dato che ho potuto finalmente regalargli una copia dello "Zagortenayde" che avevo da parte per lui da che il tomo uscì.
Vedete qui sopra la cover del volume, ne ho parlato diffusamente qui dentro in più di un'occasione.
Vecchioni é un appassionato di fumetti e di Zagor in particolare (oltre ad altri personaggi ovviamente) e si è dimostrato lieto del dono e lusingato della mia citazione che avevo inserito nell'articolo di cui mi sono occupato.
Io, dal canto mio, ho preso una copia della sua "favola" "Il libraio di Selinunte" (Einaudi)!
Questi qui sotto, invece, sono gli scambi di dediche:
...dedica che va ad aggiungersi alle altre due, graditissime: 



Insomma, una di quelle giornate per cui torno a casa gratificato, la sera.
Grazie, Prof, grazie di tutto.


2 commenti: