Aggiornati su questo blog tramite una mail!

domenica 29 settembre 2013

Per i 25 anni di Ironsword.

Carissimi amici, l'anno che verrà sarà importante per me e per uno dei miei personaggi, che raggiungerà i 25 anni di vita.
Stavo pensando ad un modo per festeggiare "l'evento", come per i 20 anni avrei potuto distribuire dei gadget o altra paccottiglia che magari finisce nel secchio della spazzatura! Spero, così, di far cosa gradita festeggiando, invece, in un altro modo; come?
Pubblicando, gratis ovviamente, il romanzo della Grande Morte Bianca "Testamento ipocrita di un guerriero", a puntate settimanali su questo blog.
Occasione per chi non lo ha letto di poterlo fare o di rileggerlo per chi a suo tempo lo prese.
La prima "puntata" sarà on - line il giorno 2 gennaio 2014,  naturalmente avremo modo di riparlarne.
Spero di aver scelto bene!
Un abbraccio a tutti.

Francesco L. P. 013.

giovedì 12 settembre 2013

Il Segno di Zagor, completamento dell'opera.


La splendida proposta immaginata quest'anno da SCLS Magazine per celebrare in modo adeguato i 50 anni di storia editoriale di Zagor e il decennale del Forum completa il suo percorso!!!

Il portfolio, che intende dare lustro a chi ha disegnato le avventure di Zagor nei suoi primi 50 anni di vita, è diviso in due volumi, secondo una ripartizione rigorosamente cronologica; a giugno avete potuto vedere e ricevere il volume 2 (pubblicato per primo); nel prossimo mese di ottobre sarà disponibile il volume 1, che tratterà i disegnatori dello Spirito con la Scure dagli esordi fino al 1995. Vedremo così il lavoro di Ferri, Chiomenti, Cubbino, Bignotti, Donatelli e via di seguito fino all'esordio di Raffaele Della Monica.

L'insieme dei due volumi consentirà quindi di disporre di una fantastica raccolta di tutti i disegnatori zagoriani contenente le riproduzioni di tavole tratte dalle loro prime storie in formato originale! Ogni stampa riproduce infatti una tavola originale in modo fedele, valorizzando il tratto, la pennellata, il lavoro dell’artista che l’ha realizzata. In una volta sola sarà quindi possibile vedere Zagor disegnato da tutti coloro che hanno fatto parte dello staff della testata nel corso degli anni.

La pubblicazione è arricchita da una copertina inedita, disegnata appositamente dal maestro Gallieno Ferri; per il volume 1 essa ha avuto una diversa colorazione, più "classica", a sottolineare come si faccia riferimento alle fasi iniziali del fumetto. È inoltre corredata di un numero speciale della rivista SCLS Magazine specificamente dedicato al volume.

È ovviamente autorizzata dalla Sergio Bonelli Editore. L'inserto del volume 1 si avvale peraltro dell’introduzione del responsabile della testata, Moreno Burattini, e di un articolo di commento del precedente responsabile, nonché grande autore zagoriano, Mauro Boselli .

Una pubblicazione mai vista e in tiratura limitata di 200 copie per volume. In una volta sola tutti i disegnatori, le loro storie, i loro stili, le loro peculiarità, analizzate, rese visibili e disponibili per tutti gli appassionati.

Il prezzo di ciascun volume - contenente 17 stampe di tavole e lo speciale della rivista, composto da un numero di pagine decisamente maggiore rispetto al solito - è di 70 euro a copia.

Come già fatto per il volume precedente, considerando che il portfolio è voluminoso, al fine di evitare il più possibile spedizioni postali che ne potrebbero compromettere l’integrità e risultare altresì dispendiose, questa volta abbiamo adottato un sistema diverso per la distribuzione. Cercheremo infatti di essere presenti al maggior numero di eventi fumettistici possibili per poter consegnare a mano il materiale.

Dovremmo cominciare - se il portfolio sarà pronto - da Bologna Comics (12 ottobre) e dal raduno del decennale del Forum a Palermo (18-19 ottobre), nonché Reggio Emilia (Sabato 14 e domenica 15 dicembre 2013), per poi organizzare anche un appuntamento a Roma (durante il mese di novembre), e forse successivamente a Milano, in cui presentare l'opera con la partecipazione di qualche autore.
Per chi volesse comunque siamo disponibili anche ad adoperarci per l’invio postale.

Il pagamento deve sempre essere anticipato a mezzo bonifico bancario per consentirci di portare alle mostre un numero adeguato di copie senza viaggi inutili.
A richiesta specifica è disponibile anche la ricarica postepay.

È possibile fin da ora prenotare il volume che completa l’opera.
Sbrigatevi a prenotare la vostra copia, QUESTO È UN PEZZO IMPERDIBILE PER OGNI ZAGORIANO!

Sono peraltro ancora disponibili copie del volume 2; per chi non lo avesse ancora acquistato è pertanto possibile ordinare i due volumi insieme e fare ricorso ad un'unica procedura di consegna.

Per ulteriori informazioni:
sclsmagazine@gmail.com
tel. Francesco Pasquali 0864-72324 (Raiano - AQ)
tel. Stefano Bidetti 348-7681641 (Roma)

lunedì 9 settembre 2013

Critical Comics



Per la presentazione di questa meritevole iniziativa lascio la parola a Laura Scarpa:

"Cari amici e colleghi, giornalisti e appassionati i fumetto
come alcuni di voi hanno già avuto modo di sapere, annunciamo date e temi dell’incontro Critical Comics, il primo meeting internazionale italiano sul ruolo della critica nel fumetto.
Che ruolo hanno i critici? Chi sono, prima di tutto, i critici di fumetto, e come stanno cambiando? Dove pubblicano e in che modi diversi? e dove vanno oggi fumetto e critica? 
Ce lo diranno docenti, critici, giornalisti e blogger italiani e Alvaro Pons e Dietrich Grünewald, per raccontarci il fumetto in Spagna e Germania.
Inoltre il primo incontro approfondirà l'opera di Andrea Pazienza artista e scrittore nel fumetto.
Gli incontri si terranno tutti presso la Galleria Cart, in via del Gesù, a Roma, che assieme a ComicOut è creatrice e organizzatrice dell’evento, tranne il primo incontro che si terrà venerdì  presso la vicina libreria Fandango.
Sponsor della manifestazione sono infatti Fandango Libri e il Goethe Institut.
Vi aspettiamo, troverete nella galleria (in cui è in mostra l'arte di Enrique Breccia) anche i volumi di saggistica sul fumetto attualmente disponibili.
Inoltre sarà una grande occasione di incontro e dialogo tra critici, giornalisti, autori ed editori... ma certo anche lettori."

Laura Scarpa
per
Ass. Cult. ComicOut 
via Prenestina 18 - Roma
338 1307657

domenica 8 settembre 2013

Narnia 8

Tornato fugacemente dalla mostra / mercato di Narni (Terni) giunta all'ottava edizione, non ho potuto purtroppo gustarmela appieno come gli scorsi anni, a causa di un bruttissimo intoppo familiare avuto in mattinata.
Come "mercato" vero e proprio, probabilmente, la kermesse della cittadina umbra non é all'altezza di altre, ma il numero di autori presenti batte ogni altra concorrenza.
Qui ho sempre il piacere di ritrovare veri e propri amici come Mauro Laurenti, Stefano Andreucci e tanti altri, oltre alla solita combriccola di appassionati che svolazzano tra i vari stand e con i quali, ormai, ci si conosce da anni.
Visto che non ho molto altro da raccontare, vi mostro semplicemente ciò che ho preso:

Il nuovo art book di Marco Santucci, sempre bravissimo.

...Con disegno annesso raffigurante proprio Domino.

Dell'artista ho preso anche il nuovo e originalissimo portfolio 2013, che aperto raffigura per esteso un unico scenario!
Una tavola dello straordinario Bruno Brindisi tratta da Nick Raider...
E una da Dylan Dog.
Questa sopra, invece, é una tavola originale del poliedrico Giampiero Casertano tratta da un gigante di Dylan Dog.
Nell'affollato stand di Mauro Laurenti era disponibile un suo lavoro erotico oltre ad un paio di stampe da collezione. Quella che vedete sopra è la mia!
Anche se non c'entra con Narni Fumetto, ne approfitto per mostrarvi la dedica che il regista Lamberto Bava mi ha fatto sul programma del Nettuno Film Festival: sono da sempre un fan dell'horror Démoni.
E' veramente tutto. Spero soltanto di rifarmi all'imminente Romics di ottobre per un tuffo nei fumetti più sereno.
Buone cose!