Aggiornati su questo blog tramite una mail!

domenica 8 aprile 2012

Makumba!

Dopo aver conseguito l'attestato di grafico pubblicitario, nel 1990, provai naturalmente quella strada! Grazie a mio cugino Nico, valente DJ della zona, mi chiesero di realizzare alcuni disegni per i biglietti d'ingresso di una discoteca della capitale. Mi misi all'opera schizzando decine e decine di sketch, prove, soluzioni varie. Alla fine videro (non ricordo chi!) un disegno scartato che giaceva sulla mia scrivania: si trattava di Ironsword (uno dei miei personaggi) che era venuto particolarmente male. Addome gonfio, posizione innaturale, ombreggiature sbagliate. Insomma, un disastro! Volevano quello. Proprio quello. Protestai, naturalmente, accampando giuste scuse e sacrosante osservazioni. Non c'era nulla da fare.
Chiesi allora (e almeno!) di farmelo ritoccare per renderlo decente, mi fu risposto che non c'era tempo.
Il disegno andò in stampa così, orribile; basta vedere, ad esempio, che effettivamente non me lo fecero rifinire: Ironsword ha un'ascia sulla schiena ma si regge sul niente, poiché non ebbi tempo di realizzare lo spallaccio che la teneva salda sul tronco del personaggio.
Che tempi!

Nessun commento:

Posta un commento